italia vs cina part 2


ohhhhhhh rieccoci qui, di nuovo..

questa volta la lancia la spezzo a favore della cina. e riguarda le bettole. spezzo la lancia delle bettole. ..

nel senso che in cina ci sono bettole per tutti i gusti. una bettola che mi piaceva particolarmente era la bettola dello xinjiang 新疆 della BLCU 语言大学,ossia l'università di lingue straniere di Pechino. lo xinjiang 新疆 è la parte più occidentale della Cina, dove abitano gli uighur 维吾尔, etnia turca che popola quella che il governo centrale di Pechino definisce come regione autonoma, ma della quale si può facilmente immaginare  l'effettiva autonomia... comunque, non divaghiamo- la bettola in questione è infatti eccezionale: solo passandoci vicini si rimane inebriati dall'odore di carne e pane arrosto (a dir la verità non proprio pane, ma una sorta di pizza, la nan) che gli uighur del luogo cuociono su giga-barbeque di pietra alimentati a carbone. la carne è rigorosamente di pecora e manzo, per via della loro religione Sunni Islam, piccante quanto basta per sballarti e farti sudare le sopracciglia. il servizio lascia mooooltissimo a desiderare, non si servono alcolici, per terra è sporco ed i camerieri al massimo parlano un cinese base terra terra, e lingue anglosassoni scordatevele proprio. ma è proprio questa l'essenza che, brutale, ti porta dentro il locale

Sai quando tornerai io sarò già via senza un'idea... vendendo roba tua, riciclandomi, restando vivo..

i prezzi ridicoli e lo scomodissimo pagamento anticipato (nel senso che se poi vuoi aggiungere qualcosa è un casino) completano lo show, che vi assicuro non si dimentica facilmente. e lo sanno tutti gli occidentali che ogni giorno lo affollano, dai prof ai neri hip hop passando per i figli di papà...

i MUST ORDER, se mai capiterete in un ristorante xinjiangese sono:

spiedini di tutti i tipi e misure 牛肉串,羊肉串,丸子串

pasta stile xinjiang 新疆炒面

focaccia piccante nan

carne di manzo all'araba 阿拉伯炒牛肉

contorno di verdure fresche 新疆凉菜


e poi, bisogna dirlo, in Cina ci sono persone in giro a tutte le ore del giorno e della notte e di conseguenza c'è abbondanza di ristorantini, bettole, gourmond superlusso, convenient store, supermercati occasionali, negozietti coreani, pub.. di tutto di più, 24h su 24h..

ieri notte invece ero al mare, al MARE, cioè non in un paesetto sperduto sulle colline marchigiane ma al mare, ossia sulla costa dove la sera c'è tutta la vita etc e all'una invece tutto chiuso, niente da mangiare per me che mi sarei sparato 6 kebab di seguito o 9 cotolette dipende...

sigh !



Foto: Battò a bordo pista

1 comment:

Sabina said...

sì, purtroppo me ne sono accorta che i proxy chiudono da un momento all'altro :( però il link che hai dato per scaricare TOR non è disponibile, almeno qui in cina.e ora, e non so perchè, tutti blog di blogspot sono visibili...welcome to china!!ora sei in italia?

Free Blog Counter